Superbonus 110%, Polo Progetti interlocutore unico per privati, imprese e condomini

ecobonus

Polo Progetti è in campo per tutti gli interventi incentivati dal Superbonus, l’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021. Si tratta di interventi specifici sugli immobili in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Per i pochi che ancora non ne avessero mai sentito parlare, in questa sezione del sito dell’Agenzia delle Entrate si può saperne di più sulle tipologie di interventi agevolati e le condizioni delle agevolazioni.

Polo Progetti si offre come interlocutore unico a cui rivolgersi per tutti i soggetti coinvolti nell’operazione 110%: privati cittadini che vogliano riqualificare la propria abitazione o villetta indipendenti; amministratori di condominio che hanno avuto mandato dalle assemblee condominiali di verificare se e come siano possibili gli interventi;  imprese che abbiano bisogno di tecnici qualificati e di supporto nelle varie fasi burocratiche preliminari e  in ogni passaggio dei lavori (ad esempio verifiche preliminari per l’applicazione del Superbonus; conformità edilizia degli immobili; possibilità di miglioramento sismico, ecc…).

Polo Progetti si può occupare quindi di tutta la fase di progettazione degli interventi e delle fasi successive, compresa la direzione dei lavori, il coordinamento della sicurezza del cantiere e le pratiche da presentare. Può inoltre affiancare i committenti nella scelta delle imprese esecutrici, per svolgere attività specialistiche nelle diverse tipologie di lavori consentiti, costituendo un interlocutore tecnico unico per la gestione di tutti gli aspetti necessari alla realizzazione dei lavori.

La società di ingegneria si è già anche organizzata per applicare lo sconto in fattura con la cessione del credito d’imposta a Polo Progetti da parte del cliente. In questo modo è Polo a farsi carico della gestione di questo aspetto cruciale per il successo del superbonus, avendo fatto un accordo con un istituto di credito di primaria importanza.

È stato attivato anche un indirizzo mail dedicato: 110@poloprogetti.it