Ferrara, Polo Progetti partecipa al progetto per il restauro dell’ex Convento dei Teatini

ex convento teatini ferrara

Polo Progetti ha avviato le attività di progettazione per il restauro dell’ex Convento dei Teatini a Ferrara, sul centralissimo Corso Giovecca. Lo storico edificio, risalente al Seicento, si trova accanto alla chiesa di Santa Maria della Pietà, detta più comunemente dei Teatini, e in origine fungeva appunto da convento per ospitare i chierici regolari teatini dell’Ordine di San Gaetano da Thiene.

L’Agenzia del Demanio, in un’ottica di gestione del Patrimonio Immobiliare dello Stato ha avviato, a partire dall’anno 2016, un “Piano di Razionalizzazione” per trasferire uffici pubblici in immobili di proprietà dello Stato. L’ex Convento, da tempo non utilizzato e danneggiato dagli ultimi eventi sismici, è stato individuato come luogo da recuperare a fini pubblici.

Pertanto ad inizio 2020 il Demanio ha indetto una Gara Europea per l’affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva, direzione lavori, coordinamento per la sicurezza, oltre all’aggiornamento del rilievo in modalità BIM per l’intervento di Restauro e Risanamento Conservativo del Complesso.

La nostra società di ingegneria si è aggiudicata la Gara in raggruppamento temporaneo con altri studi (3TI Progetti Italia spa – capogruppo, Studio Speri srl, Paolo Rocchi architetto srl, Mariangela Preta).

Polo Progetti ha avviato le attività di rilievo con laser scanner e la restituzione BIM. Dovrà inoltre svolgere le diagnosi energetiche e collaborare alla progettazione architettonica e alla direzione lavori. Progettazione definitiva ed esecutiva impegneranno il nostro gruppo fino a fine anno.

A lavori completati l’edifico dell’ex convento ospiterà gli uffici del Ministero della Giustizia e del Ministero del Lavoro.